fbpx

Tendenze Capelli Primavera Estate 2020

24 Febbraio 2020 - - Autore @ Fiorenzo
tendenze capelli primavera estate 2020, Taglio capelli Facile

Se vi siete persi le passerelle con le proposte per le collezioni primavera-estate 2020 dei mesi scorsi e vi siete accorti che alla fashion week milanese già si propongono le novità per il prossimo autunno-inverno, mantenete la calma: un riassunto veloce vi aiuterà a non farvi trovare impreparati per la buona stagione!

Come abbiamo già visto con i suggerimenti per San Valentino, non possono mancare i grandi classici: righe, pois e fiori fanno la loro immancabile comparsa sugli abiti firmati Boss, Armani e co.. Le linee sono morbide, perlopiù lisce, all’insegna della leggerezza nella stoffa che accarezza il corpo sfiorandolo delicatamente o fasciandolo.

tendenze capelli primavera estate 2020, Taglio capelli Facile

Assolutamente di tendenza i toni tenui e pastello, spesso in tinta unita. Sì dunque al bianco ma anche al total black per Versace. Proprio lei peraltro rilancia il jungle sfoggiato da nientemeno che Jennifer Lopez, perciò via anche ai colori decisi

Nessuna esclusione di colpi per questa collezione, che fa anche l’occhiolino allo stile retrò: sfilano per le donne le spalline, più o meno accentuate, cerchi ampi alle orecchie e grandi occhiali da sole. Elisabetta Franchi rispolvera anche le frange: luminosissime. Sì, perché glitter, oro e argento splenderanno sfavillanti nella prossima primavera-estate.

Corsi e ricorsi anche nel settore hairstyle: grande ritorno della frangia sia per i capelli ricci (come abbiamo visto per San Valentino) sia per quelli lisci, in tutte le lunghezze.

Spopola il taglio bob declinato nelle varie lunghezze: un taglio netto e preciso che contorna il volto, con righe laterali o centrali. L’abbiamo visto anche sul red Carpet degli Oscar 2020, ad esempio con l’elegantissima Natalie Portman.

Rivalsa dei ricci, lunghi, medi o cortissimi al naturale e voluminosi. Tornano anche le treccinesporty e Max Mara ripropone quelle olandesi, doppie, rispolverando un grande cult anni ’90.

In prima linea il raccolto: Armani moltiplica i torchon stretti, mentre più morbido è il revival anni ’50 di Dolce&Gabbana, arricchito da accessori. L’effetto disordinato curato da Sam McKnight per Fendi punta su chignon arruffati, singoli o in coppia. Mai superato anche il più austero e di classe chignon basso con effetto wet.

Non manca l’attenzione al colore, con i più quotati balayages e degradé dalle nuances naturali. Per i più audaci, però, quest’anno fanno tendenza anche toni accesi e allegri, dall’azzurro al verde al rosa, soprattutto in ciocche, come le pennellatedegli chignon d’ispirazione picassiana di Moschino.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, forme e colori. Un tocco chic qua, una ciocca disordinata là e siamo pronti ad affrontare la nuova stagione al top!

Per rimanere sempre aggiornato segui le mie pagine:

Instagram – @Fiorenzo.Denola

Youtube – Fiorenzo De Nola

Facebook – Tagliocapellifacile.it

Condividi questo articolo