73sima edizione Emmy Awards..

23 Settembre 2021 - - Autore @ Marta Jaconisi

78esima biennale di Venezia

Da una cerimonia all’altra, ci addentriamo in questo autunno 2021 passando dal palcoscenico veneziano a quello americano di Los Angeles per la 73sima edizione degli Emmy Awards, il premio internazionale più ambito per le serie televisive. Insomma, l’equivalente degli Oscar per il cinema!

Le serie vincitrici

Come da tradizione, la cerimonia si è tenuta al Nokia Theatre nella capitale californianail 19 settembre e ha visto il trionfo principalmente di due serie: The Crown e Ted Lasso, rispettivamentemiglior serie drammatica e miglior serie commedia, mentre la quotatissima La regina degli Scacchi, estremamente popolare anche in Italia, si è aggiudicata il premio come miglior mini serie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: BIENNALE CINEMA 2021

Non solo recitazione

Se le vittorie non hanno quasi sorpreso, visto il successo ottenuto già presso il grande pubblico, più sorprendente è stata forse la dimensione fashion, con alcuni look che sul redcarpet hanno lasciato a bocca aperta. Regola assoluta appare la tinta unita, grande must per la stagione fredda che è alle porte, ma non solo toni scuri: seKate Winslet, peraltro miglior attrice per la miniserieOmicidio a Easttown, opta per un classico ed elegantissimo Armani Privè nero, Angela Basset si presenta con un sinuoso abito scuro ravvivato da un voluminoso volant fucsia.

Colori

Ma c’è spazio anche per i colori.Bellissimo l’abito bordeaux di Catherine Zeta-Jones, con un profondo spacco sulla gonna, mentre incanta nel suo sontuoso Dior sui toni del giallo di Anya Taylor-Joy, peraltro in pendant con la capigliatura. Una nota infatti spetta all’elaborato chignon alto che incornicia come una corona d’oro il volto diafano su cui brillano le labbra rosse. Senz’altro tra i look migliori del redcarpet.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 78BIENNALE_VENEZIA

Semplicità ed eccentricità

Ma tra i migliori ricordiamo ancheil semplice ma grazioso abito lungo rosa pallido di Lucia Aniello, premiata per la regia della serie comica Hacks, decisamente meno del vistoso abito verde fluo di Kaley Cuoco, con le spalline dai volumi asimmetrici e lo scollo a cuore. Nonostante alcuni exploit eccentrici come il nero alato di Billy Porter o Cynthia Erivo con la coda da pavone su una fasciatura bianca a sirena, la semplicità è andata per la maggiore a Los Angeles, segnando certamente anche le tendenze per l’autunno inverno 2021.

Peraltro, proprio di tendenze si parlerà prossimamente, con l’apertura della Milano Fashion Weekper la prossima primavera-estate. Appassionati di bellezza, stay tuned!

I NOSTRI CORSI

Per rimanere sempre aggiornato segui le mie pagine:

Instagram – @Fiorenzo.Denola

Youtube – Fiorenzo De Nola

Facebook – Tagliocapellifacile.it

Condividi questo articolo

Apri WhatsApp
Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Ciao!
Come posso esserti utile?