fbpx

Mentore lavorativo: un faro in un mondo di squali.

21 Settembre 2019 - - Autore @ Fiorenzo
Mentore, Taglio capelli Facile

Quante volte abbiamo sentito parlare di guida, mentore, punto di riferimento?

In ogni ambito, sin dalla nostra infanzia, abbiamo avuto accanto persone che ci hanno permesso di crescere secondo giusti principi.

Mentore, Taglio capelli Facile

Un po’ come avere a disposizione un maestro Miyagi nella nostra vita.

I nostri genitori, per esempio, oppure qualche parente, gli amici, i professori.

Figure a noi vicine che ci aiutano a crescere e affrontare le batoste.

Mentore, Taglio capelli Facile

In un mondo feroce, come quello lavorativo, avere accanto una guida rende più semplice l’approccio a questo nuovo ambito.

Un mentore consiglia, insegna e rimprovera;

Cosa insegna?

Le tecniche adatte.

Parliamo dell’ambito parrucchieria: il nostro maestro sarà colui/colei che ci insegnerà la tecnica, il rapporto col personale, sarà la persona che ci permetterà di capire a pieno le esigenze che ha ogni singolo cliente per svolgere un lavoro soddisfacente.

Ti piace questo articolo? Leggi anche il galateo dal parrucchiere!

Un maestro è per sempre?

Sicuramente bello crogiolarsi nell’aiuto costante di un mentore lavorativo, ma ricordate: un maestro non potrà sempre coprirvi le spalle.

Un po’ come muovere i primi passi da bambino.

Mentore, Taglio capelli Facile

Cosi anche nel lavoro.

Una guida ti incoraggia e sostiene nelle varie cadute, ti tiene le mani mentre muovi passi incerti verso il futuro, ma arriva un momento in cui bisogna fare i primi passi da solo.

Quindi la domanda da porsi è: un maestro è per sempre?

Un maestro no, ma i suoi insegnamenti, di certo, si!

Ti piacciono i miei articoli? Allora non perdere le prossime uscite!

Per rimanere sempre aggiornato segui le mie pagine:

Profilo Instagram Fiorenzo De Nola: @fiorenzo.denola

Profilo YouTube Fiorenzo de Nola: TagliocapelliFacile

Profilo Facebook Fiorenzo De NolaTagliocapelliFacile

Condividi questo articolo