fbpx

Balayage le tendenze

17 Aprile 2018 - - Autore @ Fiorenzo
Balayage, Taglio capelli Facile

Balayage: Cos’è?

Il balayage è un tipo di colorazione permanente che schiarisce solo alcune zone della chioma, con un effetto morbido e naturale, dando luminosità al viso e ai capelli. Il balayage è un sistema di decolorazione dei capelli e il suo effetto è permanente e di lunga durata.

Perché piace?

Il Balayage è una delle tecniche di colorazione più richieste.  Piace molto alle star del cinema e da movimento alla chioma. Non si tratta di colorazione, ma di decolorazione, con effetto luce, cioè l’effetto “schiariti dal sole”, che è ancora una tendenza cool.  Il Balayage di sicuro ha già superato lo Shatush in fatto di notorietà.

 Balayage e Shatush: che differenza c’è?

Si tratta di trattamenti che hanno lo stesso scopo: schiarire i capelli cercando di replicare l’effetto naturale che il sole dona ai capelli in estate, ma ci sono naturalmente piccole differenze! Lo Shatush prevede solo una fase di schiaritura, usando una tecnica di cotonatura dei capelli, quindi anche molto più laborioso. Al contrario invece il Balayage, ha un sistema di lavorazione un po’ più semplice e prevede una doppia decolorazione, per rendere più naturale e uniforme l’effetto.

Balayage, Taglio capelli Facile

Balayage come si fa?

La cosa più importante è non farlo a casa, da sole! La tecnica richiede infatti un’ottima padronanza di colori, tempi di posa e anche la capacità di individuare le ciocche da schiarire per illuminare in modo corretto la vostra acconciatura.

Il Balayage si esegue  su tutta la testa, quindi su tutti i capelli, non come shatush che schiarisce solo le punte. Per realizzarlo, si procede dividendo i capelli partendo dalla sommità della nuca, formando una specie di stella con le varie ciocche. Porzione dopo porzione si procede con la decolorazione,  schiarendo i capelli di alcuni toni e posizionando il colore nei punti giusti, in modo da valorizzare il movimento dei vostri capelli.

Più delicato rispetto allo shatush, in quanto schiarisce solo alcuni punti dei capelli, creando un contrasto con effetto naturale. Quindi se vi piace un effetto naturale non vi resta che preferire il balayage alle altre tecniche di colorazione.

Il vantaggio grosso che ha questa tecnica è che funziona sia sui capelli chiari ,che  scuri dove sono da preferire i riflessi rossi. E poi si può fare tutte le lunghezze, a parte capelli molto corti.

Le star preferiscono il balayage per il semplice motivo che non richiede troppa manutenzione.

Balayage, Taglio capelli Facile

Effetti sui capelli

Per effettuare il balayage è importante scegliere il taglio giusto. Non si possono tagliare i capelli dopo l’applicazione e non si può effettuare su punte troppo rovinate.

Trovate sempre il taglio medio o lungo che è adatto a voi e poi personalizzatelo con il balayage.

Il balayage comprende varie sfumature, non colori veri e propri. Quindi il colore può essere uno, con le sue diverse sfumature, però non si può confondere più tonalità come biondo, castano o rosso.

Per avere un bel effetto si applica sull’esterno del capello e non in profondità, per ottenere radici scure e punte più chiare. Se volete dare maggiore luminosità al volto, optate per schiariture intorno al viso.

Il colore più adatto per chi ha le chiome castano chiaro è il biondo miele, sceglietelo per dare armonia all’hair look.

Il balayage sui capelli mossi è particolarmente indicato, enfatizza ancor di più l’effetto luce e dona morbidezza visiva.

Se il vostro colore è scuro o ramato, puntate su ciocche rosse leggermente più chiare.

Per la scelta della tonalità giusta fatevi consigliare da un parrucchiere professionista.

Il balayage può essere applicato sulle ciocche superiori, oppure verso l’interno della chioma per dare profondità.

Optate per un taglio scalato, perché amplifica l’effetto naturale di questa tecnica di colorazione.

Balayage, Taglio capelli Facile

Balayage: Ogni quanto?

Importante non fare più di due- tre balayage all’anno.  Non conviene mai stressare troppo i capelli, e al massimo si può fare solo un piccolissimo ritocco in prossimità delle radici, invece di intervenire su tutta la chioma! 

Non trascurate i capelli dopo il trattamento: per garantire maggiore durata al vostro balayage prendetevi cura dei vostri capelli utilizzando prodotti che li nutrano e li mantengono sempre idratati. Inoltre non dimenticate di applicare una maschera ristrutturante una volta a settimana.

Balayage: diversificazione

Il BALAYAGE che qualcuno chiama anche BLONDAGE è un servizio che può’ essere eseguito sia per scurire che per schiarire i capelli.

In questo modo si può ottenere un fusione di colori, che possono essere 2-3-4-5 toni differenti, in modo da rendere il servizio personalizzato per ogni cliente. Diversi professionisti lo eseguono esclusivamente con stagnola e le ciocche prese cadono tutte in verticale fondendosi tra di loro. 

Balayage, Taglio capelli Facile

 

Per rimanere sempre aggiornato segui le mie pagine:

Instagram – @Fiorenzo.Denola

Youtube – Fiorenzo De Nola

Facebook – Tagliocapellifacile.it

Condividi questo articolo