fbpx

Taglio Black Donna 2018

19 Giugno 2018 -

Taglio Capelli Black nel 2018.

Le tendenze della moda di quest’anno hanno modificato il taglio corto, rendendolo femminile e allo stesso tempo sbarazzino.

Quali sono i tagli più alla moda per il 2018? Vediamoli insieme.

Black  riccio.

Sposando le tendenze black, il pixie cut è un taglio black, che riprende le linee mosse dei capelli delle donne Afro. Ricordando i tempi d’oro di Rihanna, è un taglio di carattere, che colpisce per le sue linee decise e rock. Portarlo con un ciuffo ben scolpito e riccio dà un’aria glamour a cui difficilmente le donne sapranno rinunciare. Volendo osare, si possono tingere i capelli in viola, in rosa o in blu, in modo da dare un’aria giovane e sempre fresca, in linea con l’estate e le temperature calde.

Riccioli biondi

Il blonde pixie cut rispecchia l’anima Afro, ingentilita da riccioli biondi, che ricordano le cantanti black degli anni ’90. Il colore può essere anche un intenso rosso o un purple che esalti i ricci morbidi e rotondi. Di sicuro questo è un taglio che non passa inosservato, soprattutto se accompagnato da vistosi orecchini e da un trucco decisamente punk, perfetto per una festa o per una serata particolare.

 

Pixie cut con ciuffo chiaro

Se vuoi invece un ciuffo lungo, stirato e magari biondo, puoi sfruttare i capelli rasati sul fondo, per esaltare la forma di pixie cut alla moda. Questo taglio è un po’ difficile da strutturare, in quanto la lunghezza del taglio  deve essere studiata anche in base alla forma del viso: più è sottile, più il ciuffo può essere corto. La parte anteriore più chiara può assicurare un focus sul viso non indifferente, che metterà in risalto occhi e labbra, per un effetto assicurato.

 

Pixie cut con frangia squadrata

 

Come le più belle ballerine degli anni ’20, ma in versione black, il pixie cut squadrato, rigorosamente liscio, per esaltare il carattere glam chic di questo look.

Questo taglio è difficile da tenere in piega per chi ha capelli ribelli, che possono essere esaltati piuttosto da uno styling riccio naturale o con un colore Rosso vivo.

 

 

Pixie rasato o cortissimo

 

Questo taglio ricorda Skin, l’ex leader degli Skunk Anansie, che ha dominato le platee con i suoi capelli perennemente rasati.

Non richiede nemmeno particolari cure, essendo un taglio estremamente semplice da mantenere in piega: richiede solo di essere spesso ripreso dal parrucchiere.

I colori scuri, tipici delle ragazze Afroamericane, risalteranno a pieno l’aspetto aggressivo di un look decisamente forte, adatto solo alle ragazze più aggressive e forti.

Pixie riccio

Perché non sbizzarrirsi con un taglio che richiama le onde sinuose dei capelli black? Per sembrare una moderna Tina Turner, i capelli verranno rasati sulla parte inferiore della nuca e lasciati lunghi sulla parte superiore, per dare volume e movimento.

Per il colore? Ci sono molte alternative: si può andare dal biondo, alle sfumature del rosso o del castano, per dare un tocco caldo ad un look molto interessante.

Per la messa in piega, armarsi di pazienza, phon e prodotti per lo styling: lo stile deve essere perfetto ed impeccabile,  per esaltarne le potenzialità.

Ti ho dato solo una panoramica delle immense possibilità che i capelli ricci offrono, sia al naturale, sia con diversi styling, per un effetto originale ed unico.

Le potenzialità dei tagli black sono diverse, così come le variazioni che è possibile avere, cambiando pochissimi dettagli.

E’ infatti fondamentale ricordare che i pixie black, pur se apparentemente molto semplici, sono molto versatili: basta variare la lunghezza del ciuffo, il colore o la rasatura del fondo per avere una testa completamente nuova!